Concorso Musicale

Dal 2005 a Pordenone il Concorso Musicale Fondazione
Pia Baschiera Arrigo Tallon

Il Gazzettino: domenica 18 Dicembre 2005

Un po’ di storia

La prima edizione del Concorso Musicale risale all’anno 2005 grazie a Paola Boranga, allora presidente della Fondazione che, nel perseguire la finalità testamentarie di Pia Baschiera e Arrigo Tallon, ossia lo sviluppo dell’educazione artistica e musicale dei giovani, ritiene di destinare dei fondi utili alla loro formazione nell’affrontare il non facile percorso di studio della musica classica.

Incaricati da allora nell’organizzazione artistica sono Fiorella Mattiuzzo e Gianni Della Libera, a loro volta allievi di Pia e docenti di Pianoforte, che portano avanti con passione questo appuntamento che ha da sempre coinvolto studenti, docenti e genitori del nostro territorio.

Inizialmente riservato ai soli residenti in comune di Pordenone, il concorso ora è aperto ai giovani appassionati di musica classica della provincia. Nell’organizzazione delle varie edizioni il concorso ha coinvolto diverse classi strumentali ( Pianoforte, Archi, Arpa, Chitarra e Fiati) e si è da sempre caratterizzato per l’alto profilo tecnico ed interpretativo dei partecipanti rappresentando, per alcuni dei premiati, il trampolino di lancio per la prosecuzione degli studi musicali a livello professionale.

La commissione giudicatrice, composta almeno da quattro membri, è formata da docenti delle diverse tipologie strumentali scelti dagli organizzatori con attenzione per il loro profilo personale e professionale.

Dal 2018, per desiderio del presidente pro tempore Claudio Negrini, il concorso viene calendarizzato annualmente con l’alternanza delle varie specialità strumentali e delle fasce d’età dalla primaria alla superiore; altra novità è l’istituzione del Premio Speciale “Pia Baschiera” riservato a giovani particolarmente talentuosi, con l’esecuzione di programmi musicali a sorteggio e a memoria.

XIII Edizione del Concorso - 13 Febbraio 2022

Dopo lo stop imposto dall’emergenza sanitaria a febbraio 2022 si è svolta la XIII edizione del concorso che la presidente Fulvia Mellina ha sostenuto con particolare impegno ed entusiasmo; la prova preliminare si è svolta in Villa Baschiera Tallon, sede della Fondazione, riaperta al pubblico dopo il recente restauro, mentre  il concerto finale si è realizzato presso la sala della S.O.M.S.I. a Palazzo Gregoris in un’atmosfera di grande emozione e con il plauso caloroso del folto pubblico che ha apprezzato il ritorno della musica dal vivo.

Simone Pagotto è risultato vincitore nella sezione Chitarra e i pianisti Filippo Alberto Rosso e Matteo Perlin, premiati ex-aequo, si sono imposti nella sezione Pianoforte e nel  Premio “Pia Baschiera”.

 

Apertura del XIII Concorso Musicale, Sala SOMSI

 

Appuntamento al 2024 con l’edizione n.15 del Concorso Musicale che vedrà coinvolti i giovanissimi della sezione Strumenti a Fiato della scuola primaria e secondaria di primo grado e i giovani delle superiori per la Sezione di Pianoforte.

Sono aperte ufficialmente le candidature della XV edizione del Concorso Musicale.
Per maggiori informazioni clicca qui